Natural
Language
Understanding

Cogito comprende il linguaggio naturale perché capisce il significato delle parole e interpreta i concetti contenuti in un testo in modo simile all’uomo. Questa capacità si basa sulla “disambiguazione”.

Cosa è la disambiguazione?

La nostra lingua contiene molte ambiguità. Mentre l’uomo, basandosi sull’esperienza e sulle proprie conoscenze, riesce a comprendere facilmente il significato delle parole e delle frasi in base al contesto, per una tecnologia l’interpretazione automatica del linguaggio è una sfida molto complessa.

Cogito risolve i casi di ambiguità mediante un processo di disambiguazione basato sull’interazione del motore semantico con il Knowledge Graph. Ciò consente di distinguere i diversi significati di tutti i termini presenti in una frase attraverso il “ragionamento”, di identificare il contesto corretto e risolvere i conflitti che insorgono quando una parola può avere più di un significato.

In pratica, partendo dall’analisi linguistica di un testo, con il processo di disambiguazione di Cogito si tende a rappresentarne il contenuto in termini di concetti, entità e relazioni tra i concetti, sviluppando una mappa cognitiva e concettuale del testo, che rappresenta l’elemento fondamentale della comprensione del linguaggio.

Fasi del processo di disambiguazione

L’analisi del testo svolta da Cogito di Expert System è costituita da diverse fasi consecutive che comprendono:

  • Analisi lessicale e grammaticale per identificare sostantivi, nomi propri, verbi, aggettivi, articoli, ecc.
  • Analisi sintattica per individuare un primo livello di gruppi di parole rappresentati da “locuzioni” (locuzioni nominali, verbali, preposizionali, ecc.), un secondo livello rappresentato da proposizioni e un terzo livello rappresentato da periodi (il periodo, che può essere composto da una o più proposizioni, è un’unità grammaticale costituita da una o più parole collegate tra loro da una relazione sintattica finalizzata a trasmettere il significato).
  • Analisi semantica per associare le parole ai significati sfruttando l’interazione tra il motore semantico di Expert System per la comprensione del linguaggio naturale e il Sensigrafo, ovvero il grafo della conoscenza. Una volta effettuata l’analisi lessicale, grammaticale e sintattica, le parole vengono associate ai diversi concetti disponibili nel Sensigrafo. Il disambiguatore inizia scremando l’elenco delle opzioni possibili per ciascuna parola e considerando il contesto in cui ogni parola compare per determinarne il significato corretto.
Menu